domenica 21 dicembre 2014

Sembrava che fosse tutto scritto______________________

_________________________________________________________________________________


                                                                                                                                                                   
 L'uomo di Mondeval settemila anni fa si chiese se fosse "possibile "
era seduto vicino a un suo amico fuori dalla tenda il sole stava per nascere e gli pose questa domanda tu cosa pensi ? l'amico lo guardo negli occhi il vento gli stava sfiorando si alzo prese l'arco le frecce e rispose guarda_________________

domenica 14 dicembre 2014

Elementi di indagine fisicamente le fatture sono resistenti sono in relazione








                        La fisica e il linguaggio sono in relazione o meglio il linguaggio è un campo fisico..................


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Come per le indagini


Indagine dei limiti strutturalmente complessa come la situazione sociale le soluzioni nei limiti sono possibili
è l'indagine di fatture di costi sociali si possono ridurre ........

domenica 9 novembre 2014

Uno spazio di attesa prima di ogni evento " il segno del tempo"

Il segno del tempo
Uno spazio di attesa prima di ogni evento le possibilità di cambiamento sono sempre in relazione al
limite sociale che deve essere superato diversamente avvengono involuzioni.

Vorrei ricordare Herbert Marcuse e quella libertà che è dell'uomo in quella relazione sociale che lo spingeva a credere nell'arte come 
un veicolo indispensabile per le trasformazioni sociali.


 Licenza Creative Commons

mercoledì 24 settembre 2014

ll coraggio della proporzione


il corpo è proporzionato ad ogni elemento che lo compone la testa si dice sia misura_____________________se la società e corpo serve un indispensabile misura la proporzione


25/09/2014

martedì 12 agosto 2014

Quello che è mio è tuo la "donna" non si tocca....

Stavo ricordando degli studi di antropologia e mi è passata nella mente una semplice regola
alcuni popoli sono talmente ospitali che offrono perfino la loro "donna" quello che ci distingue
dalle varie regole sono gli elementi di sentimento e accettazione di ciò che riteniamo accettato
emergo gli studi -non dimentichiamo che quello che definiamo spirito non cerca altro che la soluzione
per una vita socialmente migliore_________________

Sergio Gandossi

giovedì 27 marzo 2014

Quanto vale la vita di un Uomo Il sale Del novecento

                                                  Progetto video installazione 


La storia del sale si legge con la storia dell'uomo e la sua evoluzione materia importante come l'oro
scambiato anticamente con il prezioso metallo sulle vie delle carovane del sale “oro Bianco mercanteggiato fin dal 600 dagli arabi al ritmo delle Alzalai dal pakistan il  sale rosa himalayano e da ogni parte del mondo il sale fa la sua storia .La Bibbia ne parla in più passi San Paolo cita cosi
“Il vostro parlare sia sempre con grazia condito di sale,affinchè sappiate come vi conviene rispondere a ciascuno”ma il Novecento segna quello che sarà il sale della storia e la sua importanza è con il novecento che la medicina del lavoro trova il suo “sale”con la definizione delle malattie professionali malattie provocate da quello stesso lavoro che dovrebbe dare loro il pane.
Sembra che le cave di salgemma abbiano tra le altre cose anche effetti benefici e che sia stato osservato in passato i benefici riportati alle vie respiratorie e non solo ma non dimentichiamo le fatiche e i rischi provocati nell'estrazione del sale malattie provocate dal salgemma umido infezioni cutanee ulcere,piegati in due nelle diverse parti del mondo con strumenti simili i “minatori”

la solidarietà le organizzazioni dei lavoratori nascono con il novecento quella Classe definita operaia che segna la storia ,storia che come di solito cambia la mentalità frutto non dimentichiamo di chi ha lottato e che diviene collaborazione ora non si parla di classe o di padroni ma di collaborazione e il sale condisce il 2000.



  Descrizione del progetto


Realizzazione di una instalazzione rappresentante una bilancia con al centro un ologramma l'uomo e ai due lati un mucchio di sale e un mucchio di pirite rappresentante l'oro sullo sfondo una proiezione video digitale
con il testo dal titolo “quanto vale la vita di un uomo il sale del novecento”il testo sarà realizzato con strumenti digitali in movimento con scrittura grafica a più colori.
La realizzazione richiede uno spazio di proiezione di metri 5x3 e uno spazio antistante delle stesse misure.

Il proiettore e lo spazio a pareti e pavimento bianchi sarà fornito dalle organizzazioni se diversamente dovrà essere comunicato all'autore del progetto , l'artista e autore Sergio Gandossi

Licenza Creative Commons

lunedì 24 febbraio 2014

Diritto e Morale L'eco della Libertà




                     Tra le pareti dell 'universo risuona l'eco della Libertà Il Diritto



  • Quando l'Uomo di “Mondeval” settemila anni fà seduto intorno ad un fuoco tra amici e componenti del gruppo di caccia decise che era un suo” diritto” il Cervo il capo più grosso spettava al nucleo con prole e il resto sarebbe stato
  • diviso tra i cacciatori e i componenti del gruppo .
  • Iniziava cosi il diritto dell'uomo e tutto proseguiva nel migliore dei modi
  • tutti dovevano avere del cibo e nei periodi di scarsità di caccia il cibo veniva diviso in parti uguali , sembrano dei sentimenti con componente logica
  • che comprende “Morale” dopo circa un Anno un componente del gruppo
  • decise che quel “diritto” non era più valido voleva il suo cervo non capiva il
  • senso l'Uomo venne Allontanato e creò un altro gruppo decise che il cervo era di chi lo cacciava nel nuovo gruppo alcuni nuclei erano senza cibo ma il diritto era cambiato e sembrava perfino “giusto “era stato “stabilito”
  • Ed iniziarono a scrivere leggi presi dal senso di colpa o di sopravvivenza aggiungendo che non era “colpa” non erano in grado di “cacciare” ma un giorno il capo del gruppo appostato mentre aspettava la preda vide un lupo
  • che portava un brandello di carne ad un lupo ferito rientrò al campo e disse
  • dobbiamo rivedere il” diritto “ e garantirlo date da mangiare anche a chi non ha cacciato e riprese a scrivere e modificare leggi.
  • Nel gruppo era presente anche lo” sciamano “ che sosteneva la terra e il cielo e la divinità ora il diritto veniva anche consultato ed era necessario l'approvazione della divinità perchè tutto fosse in accordo.




Quando si parla di diritto ci si ricorda del diritto Romano e della sua nascita rivedendo i primi emendamenti di diritto al lavoro si trovano date come 1865 e si scorre fino ai filosofi del diritto alle costituzioni e col Novecento
sembra che sia scritto “diritto Al lavoro” dopo che una società in fase evolutiva in seguito a un conflitto mondiale e la conseguente rievoluzione industriale stabilisce che il cittadino abbia diritto al lavoro ma tutto è compromesso la logica di quel periodo è legata al “Padrone”perfino la religione in parte ne giustifica il senso nasce l'organizzazione dei lavoratori
i primi contratti di lavoro e la lotta di classe e ora non ancora consapevoli di una necessita di cambiamento nella gestione politica delle Nazioni e del lavoro la crisi strige la morsa per indirizzare il cambiamento la proporzione
la collaborazione tra le parti ora non si parla di “classe”ma di avanzamento sociale,la sociologia del lavoro ci rende consapevoli della necessità di evolvere; Voglio ricorda uno splendido Lago in Birmania dove un piccolo popolo vive su di palafitte completamene autosufficienti Hanno perfino una scuola il “Diritto al lavoro “non è scritto ma il lavoro non mancherà mai !questa piccola parentesi per introdurre quella sociologia necessaria ad una società evoluta industrialmente la ripartizione del prodotto in proporzione è indispensabile per evitare crisi in società tecnologicamente evolute la responsabilità ed il risultato sociale è politico.

 Licenza Creative Commons



domenica 2 febbraio 2014

Variazioni economia dello spazio Di Sergio Gandossi



La pioggia risulta una continuità della variazione sottolinea l'evento in qualcosa che è cambiato .Quale relazione abbiamo trà la pioggia e il colore entrambe esistono in un “economia” tessuta da relazioni di realtà oggettive.

Verità oggettive o verità della ricostruzione filosofica dell'evento le variazioni possono essere relazionate in uno spazio ricostruito e il cambiamento non è rilevato invariato o corretto economia dello spazio.


https://vimeo.com/143358357  ok

sabato 4 gennaio 2014

Il Veicolo Di Sergio Gandossi

Il veicolo gli elementi che conducono in campo estetico sono veicolati da elementi definiti in sintesi “sentimenti studi” gli stessi veicoli conducono come in fisica o nella comunicazione a quelle definizioni di viaggio e di luogo dove giunge il viaggiatore”  che sia temporale”o fantastico  e viceversa concettuale nel termine di interazione e conclusione di un concetto giungere al” fine” e il viaggiatore
Diviene lo spettatore che attraverso la proiezione giunge all'elemento politico “idea”le contrapposizioni storiche e il veicolo sono l'elemento temporale che guidano l'autore il
Campo fisico della comunicazione e la sua interazione nel campo il veicolo .
                     

Alcune Commissioni ad affresco e decorative

Affresco rappresentante San Giuseppe
Affresco rappresentante San Domenico savio
Affresco rappresentante Santa Giulia
Affresco rappresentante Santa Teresa del Bambin Gesu'
Affresco rappresentante la madonna delle Rose
Affresco rappresentante Santa Aurosia
Affresco rappresentante l'amore e la carità
Affresco rappresentante Gesu' Benedicente
Affresco rappresentante Santa Caterina
Interventi decorativi ed scenografie d'arredo


Interventi eseguiti di restauro opere d'arte

Restauro ligneo porte laccate presso oratorio Cologne,Restauro materiale lapideo,cornici in muratura,intonaci pitture murali palazzo Brunati san felice del benaco,Restauro parrocchia di Zocco d'Erbusco(dipinti ,murali,dorature, ciornici e rosoni in gesso,finti marmi,consolidamento ,pareti ,decorazioni)consolidamento tempere murali di Cellatica Brescia,restauro capitelli in pietra di sarnico,restauro e consolidamento al latte di calce cortile interno ex agenzia oratorio di Cologne, ripristino dello stemma araldico chiesa di Santa Giulia A cazzago San Martino,restauro dipinto in facciata cascina Rubagotti Cologne,Restauro finti legni biblioteca di trescore balneare,Restauro facciata Chiesa di Terzano (BS)e mazzunno,restauro ligneo porte ,portoncini,travi ,soffitti ed elementi di propietà statica.Restauro murature castello di trezzo d'adda, facciata chiesa di sesto ed uniti,salone Vanvitelliano palazzo loggia di brescia ,facciata Chiesa di castrezzato,manutenzione conservativa delle celle del tempio capitolino di Brescia,Chiesa di san Domenico ad Orzinuovi.
restauro villa Romana della pieve a Nuvolento e scavo archeologico di approfondimento

Correlation between the philosophical aesthetics symbolism and the message

Correlation between the philosophical aesthetics symbolism and the message
Code corresponding to the Latin Codex by caudex strain because of the original meaning of this word to mean passing book. Transformations logical elements of communication, physical fields, as we identify the elements of the communication work of art acts as an element of conceptual interaction stimulates the observer who intervenes in actions defined logic, symbolic relationships are at the knowledge.'s Work of art as the project develops the theme and draws inspiration, the works are a kind of aesthetic message in response to tema.i leading titles in the language with obvious symbolic references zero code transformation and contrasting element historicized studies that the artist has done in the 1980s and examines to observe the evolution of the concept and the work entitled aesthetic mentality zero dated 1985 part of studies on the symbolism becomes aesthetic plot to conduct what has been a transformation of the social elements of computer code the new networks, communication as opposed to the meaning of the book element anthropological writing and its symbology relative to the semantic or semiotic communication "field" in abstraction also means "place", then the link evolutionary anthropology is ancestral knowledge we carry in our aesthetic language A message primordial man. has field And here Gandossi marks his whole existence an element that identifies the essence of the importance of the presence of man and his life. The works are on canvas paper marked with chalk and charcoal element of the installation is the book closes with a wall of volumes entering the former prison now the Museum of the City Chiari but opens a window like looking through things and dig in our culture "experience" is the title of the installation all the accumulated experience can and should be used for social purposes to improve our life the way you manage the company facilities the urban political element to avoid end up with similar results periodically the limit is the field.

ciò che non si vede social what? di Sergio gandossi

ciò che non si vede social what? di Sergio gandossi
Tra le cose che vediamo ci sono cose che rendiamo visibili attraverso il segno parte di un invisibilità quale sia il significato che l'immagine dia al fruitore è soggettiva conduce in ogni caso a una realtà spazio temporale. diamo da questo punto un significato estetico sociale le immagini entrano a far parte di una società che vive e comunica attraverso diversi linguaggi in continua evoluzione parte di un tempo ma universali. l'identità messa in discussione il ruolo dell'arte definita in un tempo.. crisi dell'arte e dei valori riprende a essere compresa indispensabile sociale attraversa tematiche le affronta e interviene. Pensare che anche un insetto conta ..è il viaggio di un insetto attraverso un terreno preparato dall'uomo la sequenza evidenzia il modo di vedere dell'insetto sono i sui occhi a vedere giunge fino all'orizzonte, questa evidenza trà l'uomo che prepara e l'insetto la indispensabile interazione il suo ruolo sociale mettono in luce l'importanza della nostra esistenza. dovrei definire sociale nel parlare di società o di rapporti in sintesi social= rapporti non possiamo estraniarci dai rapporti tutto quello che riguarda l'incontro trà due esseri è social. toccavo prima un periodo storico dove si parlava di crisi vorrei ricordare con un breve cenno le prime decadi del 1900 la situazione economica Europea le rivolte la guerra imminente e i movimenti che in quel periodo sono sorti,Espressionismo,Futurismo,Dada era la liberta la voce predominante possiamo rivedere ora in parallelo in una situazione economica sociale simile a quel periodo l'Europa e i movimenti artistici che la caratterizzano un rapporto e ruolo sociale di ricerca di denuncia l'arte entra nei campi più svariati ,fisica, scienza , ecologia,ricerca,didattica creativa,open source attivismo,gli stessi paralleli che conducono a distanza tematiche simili in tutta europa dunque social non è solo rapporto associazione società ma è spirito emergente e contemporaneo sappiamo che in questi campi e in campi scientifici le scoperte bisogna affrettarsi a pubblicarle diversamente uscirebbero nel campo comunque ciò prova l'intelligenza evolutiva sociale.il contributo è un gesto sociale ciò che non si vede si legge social what.

..Trasformazione logica...

..Trasformazione logica...
" Trasformazione logica quanti elementi entrano in campo in una trasformazione in quali spazi proporzione,similitudine,semantica,campi di comunicazione elementi fisici dati da codificare entrano in opera due spazi ben distinti dai tagli di trasformazione con strumento digitale ,che funge da cornice e contrapposizione al disegno a mano libera,nella codificazione visiva l'elemento digitalizzato evidenzia il campo informatico dati che codificati si trasformano in elemento di comunicazione identificata .In quanti modi possiamo comunicare! comunque è necessario codificare, riconoscere,attribuire questa opera realizzata su carta da spolvero intelaiata mette in luce un paesaggio che i nostri occhi non vedono ma che la mente percepisce nella sua logigità perchè nata dall'uomo , campo fisico percepito.il carbone usato nel disegno segna parte dell'origine della comunicazione nella nostra esistenza,intelligenza elemento della trasformazione logica dal titolo al significato paesaggi fisici." Sergio Gandossi

trasformazione logica 2

trasformazione logica 2
comunicazione progressiva dati da codificare

murale partigiano alla pedrocca

murale partigiano alla pedrocca
opera eseguita nel 2003

Alcune mostre nazionali ed internazionali

1983 Collettiva a Rovato (BS)
1984 Collettiva a Castrezzato (BS)
1984 Collettiva a Rovato (BS)
1986-87 Personale Galleria piccola Ucai (BS)
1988-Collettiva A Rovato (BS)
1988 Collettiva A Bornato (BS)
1995.Personale Pisogne (BS)
1997 Personale Cologne (BS)
1998 collettiva A Cologne (BS)
2002 Personale AD Erbusco (BS)
2004 Personale A Rovato (BS)
2008 Personale A Cortefranca (BS)
2011 Collettiva a Callitri (AV)
2011 florence design week Firenze internazionale
2011 May-IN-ART internazionale ad Assisi
2011collettiva a tortona galleria 11 Dreams Gallery
2012 biennale d'arte contemporanea di Roma sala del Bramante piazza del popolo
2012 Maggio Rovato personale palazzo Sonzogni
2012 settembre Collettiva a Callitri
2012 ottobre premio terna 04
2012 novembre mostra internazionale Padova arte
2013 gennaio BAF9 Bergamo mostra mercato
2013 gennaio Roma sinergy art studio
2013 febbraio Chiari museo della città personale
2013 febbraio Cremona arte
2013 internazionale Italia Arte edizione Mondo 12 maggio 09 giugno museo di Kunst. Bonn in Germania
201316-25 novembre 2013 espone a Alessandria V-ART in the city - Palazzo Monferrato
Biennale Internazionale Del Libro D'Artista Treviso (Regione Veneto) che si terrà dal
5 al 20 Ottobre 2013


PROGETTO ESPOSITIVO

BIENNALE DELLA LIGURIA “ARTE 2014: DAL ‘900 AL CONTEMPORANEO”

FONDAZIONE ODDI – PALAZZO ODDO ALBENGA

18-26 GENNAIO 2014

Alla conferenza stampa interviene la dott.Federica Soldati il 29 marzo 2014

presso villa Reale Monza

Cremona fiera arte Contemporanea 2014 Dal 15 al 17 Marzo
Dal 117 maggio A desio (Mi) villa Cusati mostra colletiva M-art
Muggio (Mi)colletiva dal 1 luglio 2014
dal 18 ottobre al 23 2016 must a Barcellona con -Artour-o di Tiziana Leopizzi

B

2013 ottobre premio terna 05

PROGETTO ESPOSITIVO

BIENNALE DELLA LIGURIA “ARTE 2014: DAL ‘900 AL CONTEMPORANEO”

FONDAZIONE ODDI – PALAZZO ODDO ALBENGA



recensioni

Trasferta si parla digitale

Trasferta si parla digitale

Google+ Followers

collegamenti...

Sergio Gandossi - AMG

www.amg.artediretta.it/sergiogandossi

l'irregoralità l'ombra della ragione.

l'irregoralità l'ombra della ragione.
opera su carta intelaiata

Informazioni personali

La mia foto
vive e lavora A COLOGNE BRESCIA, Italy

For Tania Bruguera

Arte utile Tania Bruguera

Collegamento

Sergio Gandossi | Anna Maria Gentile

www.amg.artediretta.it/sergiogandossi