martedì 31 marzo 2015

Volume ai margini dell'economia________________________



Anticamente era della carta avvolta su di un cilindretto di legno
dove si scriveva abbiamo volumi interi di storia scritti per ogni materia
ma il volume lo spessore si dimentica









Licenza Creative Commons

venerdì 27 marzo 2015

Chi non è parte di un popolo_________________________________


            la relazione mantiene equilibrio eroneamente distinguiamo gli elementi del popolo
            chi non è parte di un popolo-storicamente sembra che la massa sia considerata
            popolo risulta  della confusione nella terminologia storica  e nell'interpretazione                                etimologica sia degli elementi religiosi che politici,i ricchi margine come accennavo
           nello scritto precedente sono parte integrante di una società e di un popolo o essere parte
                                                              
                                                                 o  essere esclusi


       
                                                      Pellizza da volpedo quarto stato

giovedì 26 marzo 2015

Prodotto è stato generato un debito ________________Sociale

                                                           
                                                               Opera su carta telata
                                                               carboncino e gomma

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Il debito del prodotto__________________


 Chi produce genera debito semplicemente perchè le nostre democrazie non sono proporzionate
 di fatto chi si trova in credito rimane in debito con quello che è stato prodotto e non proporzionato

" bisogna ricordare che il 50% del prodotto è nelle mani del 10% delle famiglie di un intera Nazione     forse questo basta per capire ________________________________

opera su carta telata
                                                   carboncino e gomma

 Licenza Creative Commons

mercoledì 25 marzo 2015

La relazione l'origine il margine______________________



Il margine consente l'azione il debito agisce in un margine lo si ritiene in azione ciò che agisce produce inevitabilmente movimento,mentre le società agiscono all'interno dello spazio tra i margini
le cose cambiano e quei prodotti "  garanzia "margini prodotti per difficoltà impreviste ,"margine è anche questo"attraverso interventi politici l'idea , il pensiero, attinge  al margine_________________

                                                       
                                                        Il debito del prodotto

                                           
                                 La relazione è il popolo




lo spazio  sta creando margine
 opera su carta telata



                                                                 

giovedì 19 marzo 2015

Origine del debito_____________Il momento di guardare avanti



Tutto quello che riguarda l'origine  sembra sia in relazione con il debito se pensiamo al significato
di debito ci troviamo in un margine di  relazione di conoscenza o risposta ,storicamente il debito è noto  fin dai più antichi popoli antropologicamente lo si ritiene quasi vitale se pensiamo all'economia mondiale e ai debiti si diviene consapevoili di un problema che di fatto non sussiste ,Quale debito può avere un uomo in origine ,origine inizialmente; tutte o in parte le più importanti religioni attribuiscono a Dio o alle divinità il debito stiamo per nascere e siamo in debito _____________
qualcosa non va in tutto questo concetto di debito_______________________________________


                                              L'irregolarità rimane l'ombra della ragione
                                        opera su carta telata carboncino  ,analisi di un ombra
                                    
Licenza Creative Commons

mercoledì 18 marzo 2015

Non dimentichiamoci di lottare per quello in cui crediamo il diritto


                         Ogni volta che un uomo accetta per necessità una condizione in quel momento
                                                                 la società regredisce
                                                            pubblicato il primo 1 my-2012
                                                         La società sta regredendo il diritto


Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.




sabato 14 marzo 2015

Origine sociale del dono La storia insegna

La storia insegna servono secoli per capire  a volte anche millenni eppure la nostra evoluzione ci pone periodicamente difronte agli stessi problemi o si superano o si ritorna al punto di partenza  il saggio di M.Mauss sul dono pubblicato in francia nel 1923/24 traccia uno studio determinante per chiarire in parte attraverso le conclusioni e gli esempi di studio le difficoltà del periodo storico e le possibili soluzioni.

"é evidente come sia possibile studiare, in certi casi,il comportamento umano totale, la vita sociale nella sua interezza;è evidente altresi come questo studio concreto possa portare non solo a una conclusione scienza dei costumi , a una scienza sociale parziale, ma anche a conclusioni di morale ,o piuttosto- per usare il vecchio termine- di civiltà -,di civismo come si dice ora,Studi di tal genere consentono infatti di intravedere, di misurare,di ponderare i diversi moventi estetici,morali, religiosi, economici,i diversi fattori materiali e demografici il cui insieme fonda la società e costituisce la vita in comune, e la cui direzione cosciente è l'arte suprema, la politica, nel senso socratico del termine"

"nel ritmo ordinato del lavoro, volta a volta comune o individuale, nella ricchezza accumulata e ridistribuita,nel rispetto e nella generosità reciproca che l'educazione insegna"

bastano queste parole per capire  che

in un modo o in un altro nei diversi periodi storici della nostra esistenza storicamente la ricchezza spropositata viene ridistribuita i sedativi sociali stanno reggendo......................


_______________________________________
Marcel Mauss saggio sul dono edizione piccola biblioteca einaudi 2002

mercoledì 11 marzo 2015

La vergogna dell'umanità_____________________________________





Quando cerchiamo delle origini siamo costretti a trovare qualcosa che non abbia avuto origine
e i filosofi si divertono nella loro concezione che è indiscutibile ma il cibo comprende elementi antropologici religiosi e quelle risposte che in parte tutti cerchiamo le troviamo in un universo che non ha limiti e che si alimenta della vita in ogni sua forma le distinzioni le conosciamo ma alcune cose sono in relazione con il complesso delle  funzioni vitali e del concetto di vita ,nella sociologia
risiede un elemento di  vita concreta che attraverso la politica ci porta al pensiero ,di fatto la nostra vita su questa terra  nel corso dei milleni socialmente è migliorata , le arene ora non sono altro che  musei ,non ci sono più sacrifici umani, i leoni mangiano carne fresca e non cristiani,serve  comprensione per una società che non ha ancora capito l'importanza della vita e ritorna ancora quel termine che avevamo dimenticato povertà la vergogna dell'umanità  .




____________________________________________________________________________
_____________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
********************************************************************************
'''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''''
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
??????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????'
((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((((
))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))))
A+Y=11- 11-1=B+A=-1+11-Y+A=(Y+A-11)
____________________________________  =X
                                B+A=-1

Alcune Commissioni ad affresco e decorative

Affresco rappresentante San Giuseppe
Affresco rappresentante San Domenico savio
Affresco rappresentante Santa Giulia
Affresco rappresentante Santa Teresa del Bambin Gesu'
Affresco rappresentante la madonna delle Rose
Affresco rappresentante Santa Aurosia
Affresco rappresentante l'amore e la carità
Affresco rappresentante Gesu' Benedicente
Affresco rappresentante Santa Caterina
Interventi decorativi ed scenografie d'arredo


Interventi eseguiti di restauro opere d'arte

Restauro ligneo porte laccate presso oratorio Cologne,Restauro materiale lapideo,cornici in muratura,intonaci pitture murali palazzo Brunati san felice del benaco,Restauro parrocchia di Zocco d'Erbusco(dipinti ,murali,dorature, ciornici e rosoni in gesso,finti marmi,consolidamento ,pareti ,decorazioni)consolidamento tempere murali di Cellatica Brescia,restauro capitelli in pietra di sarnico,restauro e consolidamento al latte di calce cortile interno ex agenzia oratorio di Cologne, ripristino dello stemma araldico chiesa di Santa Giulia A cazzago San Martino,restauro dipinto in facciata cascina Rubagotti Cologne,Restauro finti legni biblioteca di trescore balneare,Restauro facciata Chiesa di Terzano (BS)e mazzunno,restauro ligneo porte ,portoncini,travi ,soffitti ed elementi di propietà statica.Restauro murature castello di trezzo d'adda, facciata chiesa di sesto ed uniti,salone Vanvitelliano palazzo loggia di brescia ,facciata Chiesa di castrezzato,manutenzione conservativa delle celle del tempio capitolino di Brescia,Chiesa di san Domenico ad Orzinuovi.
restauro villa Romana della pieve a Nuvolento e scavo archeologico di approfondimento

Correlation between the philosophical aesthetics symbolism and the message

Correlation between the philosophical aesthetics symbolism and the message
Code corresponding to the Latin Codex by caudex strain because of the original meaning of this word to mean passing book. Transformations logical elements of communication, physical fields, as we identify the elements of the communication work of art acts as an element of conceptual interaction stimulates the observer who intervenes in actions defined logic, symbolic relationships are at the knowledge.'s Work of art as the project develops the theme and draws inspiration, the works are a kind of aesthetic message in response to tema.i leading titles in the language with obvious symbolic references zero code transformation and contrasting element historicized studies that the artist has done in the 1980s and examines to observe the evolution of the concept and the work entitled aesthetic mentality zero dated 1985 part of studies on the symbolism becomes aesthetic plot to conduct what has been a transformation of the social elements of computer code the new networks, communication as opposed to the meaning of the book element anthropological writing and its symbology relative to the semantic or semiotic communication "field" in abstraction also means "place", then the link evolutionary anthropology is ancestral knowledge we carry in our aesthetic language A message primordial man. has field And here Gandossi marks his whole existence an element that identifies the essence of the importance of the presence of man and his life. The works are on canvas paper marked with chalk and charcoal element of the installation is the book closes with a wall of volumes entering the former prison now the Museum of the City Chiari but opens a window like looking through things and dig in our culture "experience" is the title of the installation all the accumulated experience can and should be used for social purposes to improve our life the way you manage the company facilities the urban political element to avoid end up with similar results periodically the limit is the field.

ciò che non si vede social what? di Sergio gandossi

ciò che non si vede social what? di Sergio gandossi
Tra le cose che vediamo ci sono cose che rendiamo visibili attraverso il segno parte di un invisibilità quale sia il significato che l'immagine dia al fruitore è soggettiva conduce in ogni caso a una realtà spazio temporale. diamo da questo punto un significato estetico sociale le immagini entrano a far parte di una società che vive e comunica attraverso diversi linguaggi in continua evoluzione parte di un tempo ma universali. l'identità messa in discussione il ruolo dell'arte definita in un tempo.. crisi dell'arte e dei valori riprende a essere compresa indispensabile sociale attraversa tematiche le affronta e interviene. Pensare che anche un insetto conta ..è il viaggio di un insetto attraverso un terreno preparato dall'uomo la sequenza evidenzia il modo di vedere dell'insetto sono i sui occhi a vedere giunge fino all'orizzonte, questa evidenza trà l'uomo che prepara e l'insetto la indispensabile interazione il suo ruolo sociale mettono in luce l'importanza della nostra esistenza. dovrei definire sociale nel parlare di società o di rapporti in sintesi social= rapporti non possiamo estraniarci dai rapporti tutto quello che riguarda l'incontro trà due esseri è social. toccavo prima un periodo storico dove si parlava di crisi vorrei ricordare con un breve cenno le prime decadi del 1900 la situazione economica Europea le rivolte la guerra imminente e i movimenti che in quel periodo sono sorti,Espressionismo,Futurismo,Dada era la liberta la voce predominante possiamo rivedere ora in parallelo in una situazione economica sociale simile a quel periodo l'Europa e i movimenti artistici che la caratterizzano un rapporto e ruolo sociale di ricerca di denuncia l'arte entra nei campi più svariati ,fisica, scienza , ecologia,ricerca,didattica creativa,open source attivismo,gli stessi paralleli che conducono a distanza tematiche simili in tutta europa dunque social non è solo rapporto associazione società ma è spirito emergente e contemporaneo sappiamo che in questi campi e in campi scientifici le scoperte bisogna affrettarsi a pubblicarle diversamente uscirebbero nel campo comunque ciò prova l'intelligenza evolutiva sociale.il contributo è un gesto sociale ciò che non si vede si legge social what.

..Trasformazione logica...

..Trasformazione logica...
" Trasformazione logica quanti elementi entrano in campo in una trasformazione in quali spazi proporzione,similitudine,semantica,campi di comunicazione elementi fisici dati da codificare entrano in opera due spazi ben distinti dai tagli di trasformazione con strumento digitale ,che funge da cornice e contrapposizione al disegno a mano libera,nella codificazione visiva l'elemento digitalizzato evidenzia il campo informatico dati che codificati si trasformano in elemento di comunicazione identificata .In quanti modi possiamo comunicare! comunque è necessario codificare, riconoscere,attribuire questa opera realizzata su carta da spolvero intelaiata mette in luce un paesaggio che i nostri occhi non vedono ma che la mente percepisce nella sua logigità perchè nata dall'uomo , campo fisico percepito.il carbone usato nel disegno segna parte dell'origine della comunicazione nella nostra esistenza,intelligenza elemento della trasformazione logica dal titolo al significato paesaggi fisici." Sergio Gandossi

trasformazione logica 2

trasformazione logica 2
comunicazione progressiva dati da codificare

murale partigiano alla pedrocca

murale partigiano alla pedrocca
opera eseguita nel 2003

Alcune mostre nazionali ed internazionali

1983 Collettiva a Rovato (BS)
1984 Collettiva a Castrezzato (BS)
1984 Collettiva a Rovato (BS)
1986-87 Personale Galleria piccola Ucai (BS)
1988-Collettiva A Rovato (BS)
1988 Collettiva A Bornato (BS)
1995.Personale Pisogne (BS)
1997 Personale Cologne (BS)
1998 collettiva A Cologne (BS)
2002 Personale AD Erbusco (BS)
2004 Personale A Rovato (BS)
2008 Personale A Cortefranca (BS)
2011 Collettiva a Callitri (AV)
2011 florence design week Firenze internazionale
2011 May-IN-ART internazionale ad Assisi
2011collettiva a tortona galleria 11 Dreams Gallery
2012 biennale d'arte contemporanea di Roma sala del Bramante piazza del popolo
2012 Maggio Rovato personale palazzo Sonzogni
2012 settembre Collettiva a Callitri
2012 ottobre premio terna 04
2012 novembre mostra internazionale Padova arte
2013 gennaio BAF9 Bergamo mostra mercato
2013 gennaio Roma sinergy art studio
2013 febbraio Chiari museo della città personale
2013 febbraio Cremona arte
2013 internazionale Italia Arte edizione Mondo 12 maggio 09 giugno museo di Kunst. Bonn in Germania
201316-25 novembre 2013 espone a Alessandria V-ART in the city - Palazzo Monferrato
Biennale Internazionale Del Libro D'Artista Treviso (Regione Veneto) che si terrà dal
5 al 20 Ottobre 2013


PROGETTO ESPOSITIVO

BIENNALE DELLA LIGURIA “ARTE 2014: DAL ‘900 AL CONTEMPORANEO”

FONDAZIONE ODDI – PALAZZO ODDO ALBENGA

18-26 GENNAIO 2014

Alla conferenza stampa interviene la dott.Federica Soldati il 29 marzo 2014

presso villa Reale Monza

Cremona fiera arte Contemporanea 2014 Dal 15 al 17 Marzo
Dal 117 maggio A desio (Mi) villa Cusati mostra colletiva M-art
Muggio (Mi)colletiva dal 1 luglio 2014
dal 18 ottobre al 23 2016 must a Barcellona con -Artour-o di Tiziana Leopizzi

B

2013 ottobre premio terna 05

PROGETTO ESPOSITIVO

BIENNALE DELLA LIGURIA “ARTE 2014: DAL ‘900 AL CONTEMPORANEO”

FONDAZIONE ODDI – PALAZZO ODDO ALBENGA



recensioni

Trasferta si parla digitale

Trasferta si parla digitale

Google+ Followers

collegamenti...

Sergio Gandossi - AMG

www.amg.artediretta.it/sergiogandossi

l'irregoralità l'ombra della ragione.

l'irregoralità l'ombra della ragione.
opera su carta intelaiata

Informazioni personali

La mia foto
vive e lavora A COLOGNE BRESCIA, Italy

For Tania Bruguera

Arte utile Tania Bruguera

Collegamento

Sergio Gandossi | Anna Maria Gentile

www.amg.artediretta.it/sergiogandossi